ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

CAMPIONATO ITALIANO VELOCITA' 2021

info e contatti: sslaziomotociclismo@gmail.com

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Venerdì 12 Marzo: Genzano (Roma) - Presentazione stagione agonistica 2021

 ESCAPE='HTML'

Venerdì 12 marzo a Genzano la S.S. Lazio Motociclismo ha presentato alcune novità per la stagione in corso; l’evento, a causa dell’attuale emergenza sanitaria, si è svolto nella sede operativa della Sezione Agonistica da dove il Direttivo – il Presidente Mario Notari, il Team Manager Luca Lommi e Giovanni Lando Fioroni – ha illustrato in videoconferenza ai soci ed agli addetti stampa del settore le attività in corso ed i progetti a venire.

In particolare il Team Manager Luca Lommi si è soffermato sulla partecipazione nella classe regina del prossimo Campionato Italiano Velocità 2021 con il pilota Francesco Cocco. Per il nostro rider si tratta di un ritorno nel CIV Superbike, dove ha già militato alcuni anni fa prima di subire un brutto infortunio; nelle ultime stagioni è riuscito a riprendersi e ad ottenere buoni risultati specialmente nel National Trophy 1000 in cui si è confermato tra i protagonisti assoluti lo scorso anno.

“Come nel passato anno – le parole di Luca Lommi – anche in questa stagione agonistica prenderemo parte alle gare della Superbike 1000 con la nuova BMW M1000RR 2021 a conferma della buona riuscita di un progetto nato nel 2019. Anche quest’anno sarà in sella alla competitiva BMW il forte rider di Fiuggi Francesco Cocco, che è ormai una realtà nella Superbike una categoria che a lui si addice per caratteristiche di guida. Sono fortemente convinto del ruolo di assoluto protagonista che svolgerà durante la stagione, per conoscenza del mezzo, per autorevolezza in gara e per la capacità nel trovare sempre il giusto set up della moto. A nome di tutto lo staff della S.S. Lazio Motociclismo auguro buon lavoro ed un anno pieno di successi al nostro portacolori Francesco Cocco!”.

“Finalmente ci siamo – le parole di Francesco Cocco – sono contento di annunciarvi la mia prossima stagione agonistica. Mando un saluto a tutte le persone che mi seguono, e ringrazio principalmente la S.S. Lazio Motociclismo, i miei genitori e il mio preparatore che ancora una volta non smettono mai di credere in me… spero di farvi divertire!.

Il primo appuntamento è per il 17 e 18 aprile quando nel Circuito Internazionale del Mugello ci sarà l’esordio in Round 1.

Giovanni Lando Fioroni, Francesco Cocco e Luca Lommi

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Sabato e Domenica 10 Ottobre: Circuito di Vallelunga - Campionato Italiano di Velocità 

Un weekend positivo ma anche sfortunato, quello vissuto dalla Sezione Agonistica della S.S. Lazio Motociclismo, caratterizzato da un clima soleggiato ma molto freddo tipicamente invernale; a portare in pista i colori biancocelesti guidati dal Team Manager Luca Lommi sono stati i piloti Nicola Morrentino e Francesco Cocco. 

Grande soddisfazione rivedere in pista, dopo due anni, Niky Morrentino a difendere l’immagine della S.S. Lazio Motociclismo nella categoria 600 Supersport. Il 27enne rider di Ariano Irpino ha ottenuto un 5° posto in gara 1 ed un 2° posto in gara 2; risultati importanti ottenuti grazie ad una moto molto competitiva, la Yamaha R6, messa a punto durante le prove di turno in turno durante il week end; un risultato che conferma in particolare la bravura di Nicola nel trovare velocemente il giusto set up.

La sfortuna ha colpito Francesco Cocco nella 1000 Superbike, il nostro portacolori dopo aver trovato la migliore soluzione per la gara, al secondo giro è scivolato sul file usato per coprire una perdita di olio da parte di un altro pilota. Davvero un peccato perchè il forte pilota di Fiuggi aveva registrato a punto ogni particolare della sua BMW R1000RR messa a disposizione per la prima volta da una struttura tecnica che gli aveva permesso di partire in 3° fila e di essere subito competitivo con chi lo precedeva ad inizio gara.

Una cosa è sicura i due rider sono 2 certezze per il motociclismo Nazionale e Biancoceleste!

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'